Top
Image Alt

RESIDENZA MARCONI

RESIDENZA MARCONI

categoria: complesso residenziale

località: Casoria, Napoli

periodo: in esecuzione

Team:

Progetto architettonico / esecutivo:

arch. Antonino Pardo BIM manager

arch. Sandra Elzbieta Fico

Progetto strutturale: 

ing. Michele Miranda

ing. luigi Annunziata

Progetto impiantistico:

ing. Giuseppe Esposito

ing. junior Mario Corbisiero

Elaborazione 3D Render:

arch. Marika Parisi

Descrizione progetto:

Nel Comune di Casoria, a pochi passi dal centro storico della città e quindi in un tessuto urbano compatto a cortina, il Progetto prevede un intervento di abbattimento di due fabbricati in avanzato stato di degrado e ricostruzione di un unico fabbricato prospiciente via G. Marconi.

L’edificio di nuova costruzione prevede un piano interrato destinato a garage e cantine; piano terra composto da un locale commerciale, ampio androne d’ingresso e corte interna di esclusiva proprietà dei residenti; 6 piani residenziali, ognuno dei quali suddiviso in due unità abitative, per un totale di 12 appartamenti. A completare l’edificio un piano copertura allestito a terrazzo, di libero accesso ai condomini, ombreggiato da una pergola fotovoltaica.

Il Progetto, partito col presupposto di realizzare un edificio ecosostenibile, pensato per garantire un uso razionale delle risorse; basato sull’efficientamento energetico, sulla riduzione dei consumi e l’uso di energie rinnovabili. Adotta sistemi di gestione e automazioni per il risparmio energetico, così come impianti per l’autoproduzione elettrica.

Al fine di perseguire l’obiettivo prefissato, tutti gli alloggi, su entrambi i fronti, sono dotati di pannelli scorrevoli brise soleil, lungo il perimetro esterno della loggia da un lato, del balcone dall’altro. Frangisole atti a proteggere dal soleggiamento gli ambienti interni, e quindi ridurne il surriscaldamento, ma al contempo caratterizzare l’aspetto formale delle facciate.

Con l’obiettivo di integrarsi al contesto circostante, e allo stesso tempo affermare una propria identità. I prospetti sono contraddistinti, da un corpo centrale, dall’aspetto pieno, atto a rompere la regola ripetitiva delle logge e balconi.

Category: